Ferrania: Alive and Kicking

Da qualche tempo si sentivano rumors su possibili iniziative volte a recuperare l’attività di produzione pellicole di Ferrania, storico marchio italiano che produceva sia per la fotografia sia per il cinema. Da qualche settimana è apparso online il sito FilmFerrania.it che, pur presentando al momento giusto una schermata di presentazione con il logo Ferrania, permette di iscriversi ad una mailing list per seguire l’evoluzione di un nuovo progetto.

Questo progetto prevede, alla fine di un periodo di ricerca e sviluppo tecnologico e una parallela valutazione di mercato, di reimmettere sul mercato nel primo trimestre del 2014  due emulsioni storiche di Ferrania: la Solaris FG-100 negativa colore e la Scotch Chrome 100 invertibile (o una sua derivata). Che dire, la notizia è molto promettente, e se il progetto andasse in porto sarebbe veramente un grande colpo e un chiaro segnale che forse certe cose sono state abbandonate troppo in fretta!

Interessante è anche l’informazione relativa ai possibili formati da reintrodurre: gli ideatori del progetto dichiarano di possedere i macchinari per confezionare le pellicole nei formati 110, 126, 127, 135, 120, 16mm, S8, DS8 e 70mm! Roba da epoca d’oro della pellicola. E’ chiaro che la valutazione sui formati da tenere in considerazione verrà fatta i base ad attente analisi di mercato, pertanto il consiglio è quello di iscriversi alla mailing list e di partecipare agli eventuali sondaggi che saranno proposti. 

Commenti chiusi