Fissaggio alcalino rapido

Diluire in 750 ml di acqua ad alta temperatura i seguenti composti:

Tiosolfato di ammonio  120 grammi

Sodio solfito anidro  15 grammi

carbonato di sodio monoidrato  0,72 grammi

A perfetta miscelazione avvenuta, aggiungere acqua fredda fino a raggiungere i 1000 ml. Il fissaggio alcalino si utilizza prevalentemente per quelle pellicole nelle quali l’utilizzo del fissaggio acido può provocare danni da rigonfiamento all’emulsione (succedeva ad esempio sulle vecchie pellicole Efke).

Commenti chiusi