Fotocamere 126 di qualità

Come già visto qualche tempo fa a proposito del formato 110 Pocket,nonostante lo spirito di questi formati di pellicola fosse quello di semplificare la vita per l’utente occasionale a scapito, spesso e volentieri, della qualità, non mancano esempi di apparecchiature dedicate più raffinate delle semplici “punta e scatta”: ci sono fotocamere 126 di qualità che meritano senza dubbio qualche attenzione, visti i prezzi irrisori ai quali si possono trovare oggi e la possibilità di ricaricare agevolmente le cartucce nel formato…

Ricaricare il rullo 828

Fra le fotocamere più attraenti prodotte da Kodak trovano sicuramente posto le Bantam a soffietto degli anni ’30, apparecchi eleganti e compatti e con caratteristiche di tutto rispetto per l’epoca di produzione; queste fotocamere utilizzavano la pellicola in rullo formato 828, detta appunto anche formato Bantam, tipico esempio del continuo sforzo operato da Kodak per ridurre le dimensioni degli apparecchi e creare nuovi sistemi proprietari. Essendo stata la stessa Kodak in pratica l’unico produttore di questa pellicola, alla sua dismissione…

Formato 105

Cenni Storici Nel 1898, in piena espansione verso le masse della fotografia, Kodak introdusse la sua prima fotocamera folding, la Folding Pocket Kodak, progettata per produrre immagini in un formato molto vicino all’odierno 6×9 (5,5×8 cm). Già dal “pocket” incluso nel nome, si intuisce quale fosse lo spirito che aveva spinto alla progettazione e realizzazione di questa nuova tipologia di macchina fotografica. Accanto alla nuova macchina venne introdotto, come d’uso a quei tempi, un nuovo formato di pellicola avvolto in…

Formato 117

Cenni Storici Nel 1900 Kodak lanciò la prima fotocamera con il nome Brownie, la No. 1 e, come sempre, associò ad essa un nuovo formato di pellicola in rullo, in seguito codificato col numero 117. Si tratta di un formato che è rimasto, almeno con questa denominazione, piuttosto poco diffuso, vista anche la grande messe di novità e di evoluzioni nel campo che si registravano all’epoca. Il rullo è rimasto in produzione fino al 1949 con una media diffusione solo…