Fotografie trovate

 Fotografie trovate

Titolo

Fotografie Trovate

Autore

Anonimo

Edizioni

Contrasto

Anno

2012

Formato

13 x 19 cm

Pagine

188

Prezzo

12,50 €

Copertina

Plastificata

ISBN

9788869654275

Il primo target di quest libro è chi, bazzicando nei vari mercatini, non si lascia sfuggire un’occhiata alle comuni ceste piene di vecchie fotografie, oppure chi segue le aste per vecchi album di famiglia: questi troveranno di certo interessante questo volumetto, parte della nota collana “Fotonote” edita da Contrasto.

L’intento è quello di raccogliere e mostrare fotografie nate non per la pubblicazione o per essere mostrate in pubblico (per lo meno, non tutte) e quindi portatrici di una spontaneità che, a volte, manca alle immagini dei grandi fotografi: una sorta di grande album di una famiglia allargata. La stessa immagine scelta per la copertina rimanda chiaramente a quello che è il senso dell’intera raccolta. Non ci si aspetti di trovare all’interno del volume foto meno note di autori famosi quanto, piuttosto, immagini che cristallizzano tempi, usanze e mode del passato attraverso la visione del fotografo anonimo e della fotocamera amatoriale.

La lettura di “Fotografie Trovate” potrebbe essere il primo passo verso una passione per la ricerca di vecchie fotografie di quello che è, appunto, il fotografo più profilico di tutti: l’Anonimo! La potenza di questo genere di fotografie è insita anche e soprattutto nella capacità di documentare fatti storici generalmente minori, magari semplicemente a contorno di storie famigliari o personali: chi vaga alla ricerca di vecchi album conosce bene questa sensazione e, come detto, di certo apprezzerà questa piccola collezione.

Dal punto di vista estetico, l’edizione di “Fotografie Trovate” è curata come tutte quelle appartenenti alla medesima collana, con carta e inchiostri che rendono giustizia alle immagini, il tutto confezionato nel solito formato ben tascabile e di facile consultazione.

I commenti sono chiusi.