Kodak Vest Pocket Autographic

Primo piano gruppo lente e otturatore Vest Pocket

CENNI STORICI

Piccola e leggera, capace di creare buone immagini, economica, facile da usare, il tutto nello spirito del fabbricante; sicuramente una pietra miliare nella fotografia amatoriale e di massa. Tutto questo è la Kodak Vest Pocket.

Prodotta dal 1912 al 1926, ebbe l’onore di introdurre un nuovo formato, il “piccolo” rullo 127, con il quale era in grado di produrre 8 immagini di dimensioni 6,5×4 cm ciascuna.

Famosissima la definizione di “fotocamera del soldato” in quanto molto diffusa (e spesso data proprio in dotazione ufficiale) fra gli uomini impiegati sui fronti della prima guerra mondiale, grazie alle sue caratteristiche di praticità, facilità e rapidità d’uso e dimensioni contenute.

Ebbe larga diffusione in quattro differenti modelli:

  • Vest Pocket Autographic

  • Vest Pocket Autographic Special

  • Vest Pocket Model B

  • Vest Pocket Special

Le differenze fra i primi e i secondi due modelli stanno principalmente nella struttura, simile a quella comunemente conosciuta per le folding nelle due più recenti, più originale e particolare quella delle prime autographic; altre differenze si riscontrano nelle lenti e negli otturatori.La fotocamera 127 folding Kodak vest Pocket Autographic

COME FUNZIONA

La costruzione , come accennato in precedenza, è differente da quella classica delle folding ed è un esempio insuperato di praticità e compattezza; la parte anteriore, contenente l’ottica e l’otturatore si apre verso l’esterno rimanendo parallela al dorso, che contiene la pellicola, tramite due braccetti a pantografo. La costruzione è di solido metallo ed estremamente essenziale.

Vest Pocket lato destro Vest Pocket lato sinistro

Nel frontale troviamo l’ottica incassata con i relativi comandi per la scelta dei tempi (1/25, 1/50, B e T) e per la regolazione dei diaframmi (da f/7,7 a f/32, con incisioni su tipiche situazioni di ripresa). Sul dorso trovano posto la finestrella contapose e lo sportello per le incisioni sulla carta delle pellicole Autographic A127; lo sportello funziona anche da porta-pennino (un semplice stilo in metallo che andava a incidere la carta protettiva del rullo permettendo che piccole note scritte si impressionassero sulla pellicola.

Vest Pocket Lente e otturatore Sportello per la scrittura su pellicola autographic

Il funzionamento è molto semplice: la pellicola avanza ruotando la apposita manopola e il pulsante di scatto posto sul retro della piastra ottica comanda l’apertura dell’otturatore; un piccolo mirino a prisma rovesciato, reclinabile, funge da ausilio per la composizione dell’inquadratura.

Una volta terminato il rullo, lo stesso si estrae sbloccando tramite l’apposito pulsante e rimuovendo il fondello.

DATI TECNICI

Modello: Folding a fuoco fisso

Formato: 6,5×4 su pellicola 127.

Ottica di ripresa: Kodak Rapid Rectilinear

Diaframma: da f/7,7 a f/32

Otturatore: Centrale Kodak ball bearing, tempi 1/25, 1/50; posa B; posa T.

Modi d’esposizione: manuale e pose B e T.

Mirino: Esterno a prisma rovesciato reclinabile.

Autoscatto: no.

Esposizioni multiple: libero.

Dimensioni(chiusa): Lunghezza 120 mm; Larghezza 63 mm; profondità 26 mm.

Peso: 240 gr.

PRO:

Dimensioni compatte;

Facilità di utilizzo;

Peso contenuto;

Sensazione di robustezza.

CONTRO:

Accessibilità delle leve di controllo sul frontale;

Pochi tempi a disposizione;

Costo elevato della pellicola 127.

REPERIBILITA’ E PREZZI

Sul mercato dell’usato si trovano diversi modelli di Vest Pocket, che ne rispecchiano l’intera gamma di produzione.

Prima dell’acquisto di un corpo usato se possibile sono da verificare le condizioni del soffietto, unica possibile fonte di problemi; la semplicità di tutto il resto dell’equipaggiamento della macchina permette di essere al sicuro da sorprese e di dover prevedere interventi di pulizia di qualche minuto. Bisogna comunque tenere conto, all’atto dell’acquisto, che la vera spesa sarà da sostenere per le pellicole 127.

Quotazioni medie dell’usato comprese tra 30€ e 120€, a seconda del modello; spesso, soprattutto su ebay, si trovano anche a prezzi inferiori: poco presenti in Italia, molto più nel Regno Unito e USA.Kodak Vest Pocket Autographic e pennino

Commenti chiusi