Formato 105

Cenni Storici Nel 1898, in piena espansione verso le masse della fotografia, Kodak introdusse la sua prima fotocamera folding, la Folding Pocket Kodak, progettata per produrre immagini in un formato molto vicino all’odierno 6×9 (5,5×8 cm). Già dal “pocket” incluso nel nome, si intuisce quale fosse lo spirito che aveva spinto alla progettazione e realizzazione di questa nuova tipologia di macchina fotografica. Accanto alla nuova macchina venne introdotto, come d’uso a quei tempi, un nuovo formato di pellicola avvolto in…

Formato 117

Cenni Storici Nel 1900 Kodak lanciò la prima fotocamera con il nome Brownie, la No. 1 e, come sempre, associò ad essa un nuovo formato di pellicola in rullo, in seguito codificato col numero 117. Si tratta di un formato che è rimasto, almeno con questa denominazione, piuttosto poco diffuso, vista anche la grande messe di novità e di evoluzioni nel campo che si registravano all’epoca. Il rullo è rimasto in produzione fino al 1949 con una media diffusione solo…

I Kodak Roll Holders

I roll holder furono introdotti da Kodak fin dal 1886 e posizionati nel 1898 come operazione di retro-fitting per cercare di garantire agli acquirenti di fotocamere prodotte dalla compagnia negli anni precedenti la possibilità di utilizzare le nuove pellicole in rullo; da catalogo Kodak dell’epoca (1886), il sistema poteva essere applicato a qualunque fotocamera in sostituzione dell’originale portalastra in vetro o portapellicola. I Kodak roll holders contengono materiale negativo avvolto su spoletta in grado di garantire un’autonomia fino a 24…

Formato 118

Cenni Storici Si tratta di uno dei formati in rullo introdotti da Kodak per le fotocamere di inizio del 1900 e di uno dei più longevi, rimasto in produzione dal 1900 al 1961 e molto diffuso soprattutto nella versione Autographic. Ebbe particolare diffusione insieme alla fotocamera dedicata, la Kodak Camera No. 3 e, in particolare, nella versione Autographic (denominata A-118), che consentiva la scrittura diretta sulla pellicola di brevi note fra un fotogramma e l’altro, introdotta nel 1914. Caratteristiche Tecniche…