Apps fotografiche 1

Smartphones e tablet si stanno rivelando un utile ausilio nell’attività del fotografo tradizionale come strumento di supporto sia in fase di ripresa che durante lo sviluppo e la stampa grazie alle molte Apps fotografiche che sono state rese disponibili negli ultimi tre/quattro anni; basta fare un giro sui vari stores online per rendersi conto della quantità di applicazioni disponibili per i più disparati utilizzi. Se ne trovano sia gratuite che a pagamento, ovviamente alcune valide e altre meno: per questo,…

Found films – parte II

Una nuova carrellata di found films… Found film #3: Kodachrome 135 Non  si tratta propriamente di un found film in quanto la scatolina è stata trovata con le diapositive già sviluppate e intelaiate tuttavia, l’osservarle permette di capire almeno in parte il motivo della venerazione che molti fotografi hanno avuto per decenni verso la Kodachrome. La scatola ha il timbro di spedizione del laboratorio che risale al 1951 e i telaietti in cartoncino paiono corrispondere a quelli dell’epoca. Si tratta…

Il processo K14

La pellicola invertibile Kodachrome ha accompagnato momenti indelebili nella storia della fotografia, grazie alle storiche immagini che sono state scattate su questa pellicola, scelta da molti grandi fotografi per le sue eccezionali qualità nella resa cromatica, nitidezza e stabilità del supporto; essendo un prodotto universalmente conosciuto, non vi è certo il bisogno di starne qui a ripercorrere la storia mentre quello che mi pare interessante è fare un piccolo approfondimento sul processo di sviluppo della Kodachrome, universalmente noto come processo…

Rotazione per tank DIY

Rotazione per tank DIY

Chi utilizza tank Jobo con spirale dedicata per lastre 4×5″ si trova davanti ad un dilemma relativo al tipo di agitazione da seguire: per loro conformazione, infatti, queste tank necessitano di differenti quantità di liquido a seconda che le si voglia utilizzare a rotazione oppure con i classici ribaltamenti. La differenza è consistente soprattutto per quelle tank idonee all’inserimento delle spirali 4×5″ dove, a fronte dei meno di 300 ml necessari per l’agitazione a rotazione, ne servono ben 1.500 per…