Lumen prints

Le antiche tecniche più semplici sono quelle che coinvolgono la stampa a contatto, dove la luce esterna è utilizzata al posto dell’ingranditore: in un epoca in cui le apparecchiature da ingrandimento ancora non esistevano questa era la procedura abituale; e prima ancora che nascesse l’idea del negativo grazie a Henry Fox Talbot con il suo processo calotipico, erano in gran voga le stampe delle ombre di semplici oggetti posti sulla carta sensibile. Anche oggi possiamo sbizzarrirci con questa tecnica, che…

Apps fotografiche 1

Smartphones e tablet si stanno rivelando un utile ausilio nell’attività del fotografo tradizionale come strumento di supporto sia in fase di ripresa che durante lo sviluppo e la stampa grazie alle molte Apps fotografiche che sono state rese disponibili negli ultimi tre/quattro anni; basta fare un giro sui vari stores online per rendersi conto della quantità di applicazioni disponibili per i più disparati utilizzi. Se ne trovano sia gratuite che a pagamento, ovviamente alcune valide e altre meno: per questo,…

Il processo K14

La pellicola invertibile Kodachrome ha accompagnato momenti indelebili nella storia della fotografia, grazie alle storiche immagini che sono state scattate su questa pellicola, scelta da molti grandi fotografi per le sue eccezionali qualità nella resa cromatica, nitidezza e stabilità del supporto; essendo un prodotto universalmente conosciuto, non vi è certo il bisogno di starne qui a ripercorrere la storia mentre quello che mi pare interessante è fare un piccolo approfondimento sul processo di sviluppo della Kodachrome, universalmente noto come processo…

Ricaricare il rullo 828

Fra le fotocamere più attraenti prodotte da Kodak trovano sicuramente posto le Bantam a soffietto degli anni ’30, apparecchi eleganti e compatti e con caratteristiche di tutto rispetto per l’epoca di produzione; queste fotocamere utilizzavano la pellicola in rullo formato 828, detta appunto anche formato Bantam, tipico esempio del continuo sforzo operato da Kodak per ridurre le dimensioni degli apparecchi e creare nuovi sistemi proprietari. Essendo stata la stessa Kodak in pratica l’unico produttore di questa pellicola, alla sua dismissione…