Tiraggio e dimensioni delle baionette obiettivi

A volte ci si trova nella situazione di voler utilizzare un’ottica appartenente ad un determinato sistema su una fotocamera di altro produttore e non compatibile (nel mondo digitale, avviene abbastanza di frequente, soprattutto da quando si sono diffuse le fotocamere mirrorless); si ricorre, quindi, agli anelli adattatori, che sono oggi abbastanza diffusi e promettono una intercambiabilità fra sistemi, almeno fra i principali, pressoché totale.

L’anello adattatore svolge due funzioni principali: la prima, è il raccordo fisico, quindi il garantire la connessione fra baionette (quella dell’obiettivo e quella del corpo macchina) diverse fra loro in diametro e, spesso, in contattistica elettrica/meccanica. Spesso, gli automatismi presenti su un sistema non possono essere replicati sull’altro e si perdono, consentendo comunque di lavorare in modalità manuale.

La seconda funzione è quella di adattare il tiraggio per renderle compatibili. Per tiraggio (distanza focale o anche registro), si intende in fotografia la distanza fra il piano focale della pellicola (o del sensore) e il piano di innesto dell’obiettivo sul corpo macchina ed è tipico di ogni sistema (reflex e non) in commercio ora o nel passato. Qui sorge un grosso problema: essendo il tiraggio peculiarità di ogni obiettivo, questo sarà progettato per mettere a fuoco su quel determinato piano e su nessun’altro, rendendo di fatto impossibile il suo utilizzo su corpi con tiraggio differente. Gli anelli adattatori sopperiscono a questo in due modi: se il tiraggio del corpo è inferiore a quello dell’obiettivo, la differenza sarà compensata dalle dimensioni stesse dell’adattatore mentre, nel caso contrario, sono previste lenti supplementari che correggano l’errore di messa a fuoco, a tutto scapito però della qualità, che decade rapidamente.

In questa pagina, nella tabella che segue, sono riassunte le caratteristiche dimensionali delle principali baionette per sistemi 16mm, 35mm, medio formato e formati cinematografici: tutte, in qualche maniera, possono essere utilizzate sia nelle mirrorless che nelle moderne reflex digitali, ma, non è così inusuale trovare anche anelli adattatori per fotocamere a pellicola anche per attacchi meno conosciuti.

PRODUTTORE NOME ATTACCO DIAMETRO (mm) TIRAGGIO (mm)
Aaton A bayonet 50 40
Alpa Alpa bayonet 42 37,8
Altix BL 34 42,50
Argus C bayonet 33 44,45
Arri Arriflex 41 52
Arri PL 54 52
Arri Maxi PL 62 52
Bolex standard 25,40 23,22
Bolex H8RX 24,40 15,31
Bronica S 57 101,70
Bronica ETR 69
Bronica GS
Canon EF 54 44
Canon FL/FD 48 42,10
Contarex standard 46
Contax RF dual  34,85
Contax C/Y (Yashica) 45,50
Contax G 29
Contax N 48
Eclair standard 48
Exacta Topcon standard 44,70
Exacta 66 74,10
Fujica X 43,50
Hasselblad standard 82,10
Hasselblad V 74,90
Hasselblad XP 34,30
Icarex 35 standard 48
Kiev 60 74,10
Kiev MST 88 82,10
Kodak Retina 44,70
Konica AR 40,70
Konica F 40
Konica HRF 39 28,80
Kowa Six 79
Leica M 27,95
Leica R 47
Leica V 39 28,80
Mamiya 7 59,95
Mamiya 645 63,30
Mamiya RB 112
Mamiya RZ 105
Mamiya ZE 45,50
Minolta AF 44,60
Minolta SR 41 43,70
Miranda standard 44 41,50
Mitchell BNCR 68 61,47
Nikon F 44 46,50
Nikon S 49 34,85
Panavision PVM 49,50 57,15
Pentacon Six 74,10
Pentax 67 84,95
Pentax 645 70,87
Pentax A110 27
Pentax K 45,46
Vari C Mount 25,40 17,53
Vari D Mount 15,88 12,29
Vari M39 39 28,80
Vari M42 42 45,50
Vari T/T2 42 55
Zenit MST 74,10

 

I commenti sono chiusi.