Una gita nel tempo

La magia dei found films sta nella possibilità di vedere per primi quello che altri, spesso molto tempo prima, hanno visto a loro volta e voluto catturare sulla pellicola preservando delle memorie spesso ormai perdute da lungo tempo; è il caso di questa serie di negativi, che raccontano la storia purtroppo incompleta di una vacanza svolta da una famiglia inglese (supposizione in  base alla provenienza dei negativi) in Francia del nord nel 1921 (l’anno era indicato chiaramente). Qui oltre al…