Found films

Una delle sorprese più piacevoli che si possono avere quando si acquista una macchina fotografica usata è quello di trovare al suo interno una pellicola esposta ma non ancora sviluppata; ovviamente, più la fotocamera è datata più la cosa diventa interessante. La mia passione per i found films è nata inizialmente curiosando su questo sito, nel quale sono riportate centinaia di foto letteralmente recuperate dall’oblio. Nel tempo mi sono imbattuto diverse volte in pellicole e ho cercato di stabilire un…

La fotografia in miniatura – parte II

Visti nella prima parte i principali formati di pellicola utilizzati nelle subminiature cameras, continuiamo il nostro approfondimento sulla fotografia in miniatura passando ora a fare una rapida escursione sulle principali fotocamere presenti all’epoca sul mercato; diverse di queste, in particolare le Minolta 16, sono ancora facilmente reperibili nell’offerta di usato e utilizzabili senza particolari problemi, se non quello di ricaricare la cartuccia, ancora oggi. Minolta 16 La piccola Minolta 16, nelle sue diverse varianti, è sicuramente una delle fotocamere 16mm…

La fotografia in miniatura – parte I

La riduzione delle dimensioni del fotogramma e dell’apparecchio di ripresa è un’esigenza che ha accompagnato l’evoluzione della fotografia fino dai suoi albori: il frazionamento delle dimensioni delle lastre (fino ai sedicesimi), il perfezionamento delle field cameras fino all’introduzione delle pellicole in rullo, sono tutti passaggi compiuti, secondo i canoni della loro epoca, nella medesima direzione. Un formato come il 4×5, che noi oggi consideriamo “grande”, era poco più che un formato ridotto; il vero limite all’esplosione della miniaturizzazione,fu infranto con…

Hyppolyte Bayard

“Lei non sa chi sono io…” Fra tutti gli “inventori” veri o presunti della fotografia, a Hyppolyte Bayard va sicuramente assegnata la palma del più sfortunato nel non veder riconosciuti i propri meriti e, forse anche perché mal consigliato, nel perdere la possibilità di entrare nella storia come il primo fra tutti. Ricerche e studi svolti da storici della fotografia, così come gli scritti lasciati da Bayard stesso, sembrano dimostrare, infatti, come i risultati positivi del suo procedimento fotografico siano…