Seagull 203-I

Seagull 203-I

CENNI STORICI Si tratta di una fotocamera piuttosto interessante in quanto è una folding dotata però di messa a fuoco a telemetro, prerogativa generalmente di macchine a soffietto blasonate e piuttosto costose (con eccezioni, ma non semplici da trovare in buone condizioni). Inoltre, si tratta di una fotocamera made in China, il che aggiunge anche un tocco di esotismo. Fu introdotta nel 1963 e chiamata Shangai 203 dal nome del produttore, cambiandolo l’anno successivo in Seagull; Shangai è abbastanza noto…